Alert Builder (Generatore di avvisi)

IMPORTANTE

Gli avvisi intelligenti sono disponibili solo per i clienti Adobe Analytics Prime e Adobe Analytics Ultimate .

Puoi accedere a Alert Builder (Generatore di avvisi) in quattro modi:

  • Utilizzando la seguente scelta rapida in Analysis Workspace:

    ctrl (or cmd) + shift + a

  • Da Workspace > Components > New Alert.

  • Selezionando uno o più elementi della tabella a forma libera, facendo clic con il pulsante destro del mouse e selezionando Create Alert from Selection.

  • Da un rapporto Reports & Analytics, scegliendo More > Add Alert.

L’interfaccia di Generatore di avvisi è familiare per coloro che hanno generato segmenti o metriche calcolate in Analytics:

Alert Name (Nome avviso)

Inserisci un nome per l’avviso. Il nome può contenere il nome del rapporto o la soglia di metrica.

Time Granularity (Granularità tempo)

Specifica quando occorre controllare la metrica: ogni ora, giorno, settimana o mese.

NOTA

Nelle suite per rapporti con un calendario personalizzato non è supportata la granularità mensile nel generatore di avvisi.

Recipients (Destinatari)

Specifica a chi deve essere inviato l’avviso. È possibile inviare un avviso a un utente Analytics, a un gruppo Analytics, a un indirizzo e-mail non elaborato o a un numero di telefono.

IMPORTANTE

Il numero telefonico deve essere preceduto dal segno “+” e dal prefisso del paese.

Expiration Date (Data di scadenza)

Imposta la data di scadenza dell’avviso.

Send an Alert When… (Invia un avviso quando…)

… Any of These Metrics trigger (…si verifica uno di questi attivatori di metrica)

  • Trascina la metrica nell’area di lavoro per l’aggiunta degli attivatori.

    Se non tutti i componenti (metriche/dimensioni/segmenti) nell’avviso sono compatibili con la suite di rapporti selezionati, viene visualizzato un messaggio "components incompatibili".

  • Determina la soglia che dovrà essere superata affinché venga attivato l’avviso. Puoi impostare questo valore su una soglia e quindi su una delle seguenti condizioni:

    • anomaly exists (l’anomalia esiste)
    • anomaly is above expected (l’anomalia supera il valore previsto)
    • l’anomalia è inferiore al valore previsto
    • l’anomalia eccede
    • è superiore o uguale a
    • is below or equals (è inferiore o uguale a)
    • cambia di
  • “L’anomalia eccede” è una nuova condizione che va oltre le soglie esistenti (statiche). Richiama gli algoritmi di rilevamento anomalie che definiscono l’attivatore in modo dinamico. Puoi impostare una soglia di 90%, 95%, 99%, 99,75% o 99,9%.

  • Le granularità orarie sono impostate con una soglia di 99,75% e quelle giornaliere con una soglia del 99%.

  • È anche possibile utilizzare metriche calcolate.

… With These Filters (…con questi filtri)

Trascina segmenti o dimensioni per aggiungere i filtri. Ad esempio, se si aggiunge un segmento “Mobile Devices Only” (Solo dispositivi mobili) la regola viene attivata solo per i dispositivi mobili.

Per aggiungere altri segmenti si utilizza l’operatore AND.

Aggiungere una regola

Per aggiungere una regola AND o OR, fai clic sull’icona a forma di ingranaggio.

Anteprima avvisi

L’anteprima interattiva degli avvisi mostra la frequenza approssimativa di un avviso sulla base dell’esperienza passata.

Ad esempio, se imposti la granularità su Ogni giorno, l’anteprima indicherà che l’avviso è stato attivato x volte per una specifica metrica negli ultimi 30 o 31 giorni.

Se sono stati attivati troppi avvisi, puoi regolare la soglia in Alert Manager (Gestione avvisi).

In questa pagina

Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now