Panoramica della personalizzazione dei rapporti

IMPORTANTE

Ulteriori informazioni sull’Annuncio sulla fine del ciclo di vita di Reports & Analytics.

Dopo aver eseguito un rapporto, puoi personalizzarlo per visualizzare e analizzare i dati in base alle tue esigenze. Puoi filtrare i dati dei rapporti, modificare il modo in cui i dati vengono presentati graficamente, cambiare la granularità delle date e così via.

Creare un rapporto personalizzato

Passaggi che descrivono come salvare la configurazione corrente di un rapporto come nuovo rapporto personalizzato che tutti gli utenti potranno visualizzare.

Solo gli amministratori possono creare un rapporto personalizzato. Quando crei un rapporto personalizzato, questo viene aggiunto al menu principale accanto al rapporto su cui si basa.

Per creare un rapporto personalizzato

  1. Esegui un rapporto e configuralo come necessario.

  2. Fai clic su More > Create Custom Report.

  3. Assegna un nome al rapporto, quindi fai clic su Save.

    Assicurati di non usare lo stesso nome di un rapporto esistente.

Seleziona una data o un intervallo di date

Passaggi che descrivono come scegliere i periodi di tempo per i dati del rapporto.

Puoi selezionare giorni, settimane, mesi o anni specifici. È inoltre possibile eseguire rapporti di confronto.

Quando apri una dashboard contenente reportlet che hanno intervalli di date diversi, puoi scegliere un nuovo intervallo di date nel calendario. Le modifiche vengono applicate a tutti i reportlet nella dashboard.

Per selezionare un intervallo di date

  1. Esegui un rapporto.

  2. Fai clic sull’icona del calendario in alto a destra.

  3. Seleziona una data.

    È possibile:

    • Visualizzare giorni, mesi o periodi di anno (fino a tre)
    • Trascinare il cursore su più date per selezionare un intervallo
    • Immettere le date manualmente
    • Fare clic sul nome di un mese per selezionarlo
    • Fare clic su Select Preset per selezionare una data predefinita
    • Confrontare più date
  4. Fai clic su Run Report.

Confrontare più date

Passaggi che descrivono come utilizzare il calendario per eseguire confronti di date tra rapporti con classifica.

Non è possibile confrontare date tra rapporti con tendenze.

NOTA

Se desideri confrontare le metriche chiave di una dashboard per date diverse, puoi richiamare i dati in Report Builder utilizzando due richieste separate. In seguito, puoi utilizzare formule personalizzate in Excel per analizzare la differenza tra i due set di dati.

Per confrontare i rapporti classificati per date diverse in Reports & Analytics:

  1. Esegui un rapporto.
  2. Fai clic sull’icona del calendario in alto a destra.
  3. Fai clic su Compare Dates.
  4. Seleziona le date da utilizzare.
  5. Fai clic su Run Report.

Visualizzare i valori percentuali sotto forma di grafico

Passaggi che descrivono come specificare se visualizzare sotto forma di grafico i valori percentuali riportati nella tabella di un rapporto.

Questa visualizzazione è disponibile anche nei reportlet delle dashboard.

  1. Esegui un rapporto che supporta i valori percentuali, ad esempio Pages Report.
  2. Fai clic su Percent Shown As: Graph.

Normalizzare i dati del rapporto

Passaggi che descrivono come normalizzare i dati dei rapporti.

Dopo aver eseguito un rapporto con date confrontate o per confronti A/B, puoi normalizzare i dati per mostrare la percentuale di variazione tra i rapporti. Il set di dati secondari viene regolato per compensare le differenze nel numero di giorni selezionati o per diversi volumi di traffico.

Per normalizzare i dati del rapporto

  1. Esegui un rapporto che supporta i confronti tra date.
  2. Fai clic su Compare Dates, quindi specifica il confronto tra date.
  3. Fai clic su Run Report.
  4. Fai clic su Normalize Data: Yes.

Seleziona una pagina per un rapporto

Passaggi che descrivono come selezionare una pagina specifica dalle pagine del tuo sito web per un rapporto.

  1. Genera un rapporto, ad esempio un Page Views Report ( Reports > Site Metrics > Page Views).
  2. Fai clic sul collegamento Selected Page
  3. In Choose Page, seleziona le pagine che desideri visualizzare.
  4. Individua la pagina.
  5. Fai clic su OK.

Confronta le suite di rapporti

Passaggi che descrivono come visualizzare i rapporti da due suite di rapporti nello stesso rapporto.

Oltre alla visualizzazione grafica, la tabella del rapporto fornisce un confronto in percentuale. I seguenti rapporti possono essere eseguiti con confronti:

  • Contenuto del sito
  • Mobile
  • Origini di traffico
  • Campagne
  • Prodotti
  • Conservazione dei visitatori
  • Profilo visitatore
  • Conversione personalizzata
  • Traffico personalizzato
  • Target
  • Sondaggio

Confrontare le suite di rapporti

  1. Genera un rapporto che ti consente di confrontare i rapporti.
  2. Fai clic sul collegamento Compare to Site
  3. Individua la suite di rapporti.
  4. Fai clic su OK.

Specifica la granularità del rapporto

Passaggi che descrivono come visualizzare i totali dei rapporti su base oraria, giornaliera, settimanale, mensile, trimestrale o annuale.

Il periodo di tempo del rapporto determina quali opzioni di granularità sono disponibili. Ad esempio, puoi selezionare Hourly solo se è stato selezionato un intervallo di tempo di uno o due giorni. Puoi selezionare solo granularità Yearly se è stato selezionato più di un anno.

Specificare la granularità del rapporto

  1. Genera un rapporto con tendenze, ad esempio Site Content > Pages.
  2. Fai clic sul collegamento View by, quindi fai clic su una granularità.

Esegui un rapporto in base al giorno della settimana

Passaggi che descrivono come eseguire rapporti in un giorno specifico della settimana, ad esempio ogni lunedì in un determinato intervallo di date.

Questa funzione si applica solo ai rapporti con tendenze filtrati con un intervallo di date di Settimana o Giorno.

  1. Esegui un rapporto con tendenze su un intervallo di date specificato.
  2. Fai clic sul collegamento Day of Week, quindi fai clic su un giorno.

Pulsante “Prova in Workspace”

Facendo clic sul pulsante Try In Workspace nella parte superiore di un rapporto, lo stesso rapporto verrà caricato in Analysis Workspace.

La maggior parte dei rapporti in Reports & Analytics include un pulsante “Prova in Workspace”, che consente di riprodurre la vista corrente in Analysis Workspace per eseguire un’ulteriore personalizzazione.

Attualmente, il pulsante è disponibile solo se il tuo nome utente dispone dei diritti completi su Analysis Workspace.

Per ulteriori informazioni su come personalizzare il tuo rapporto, consulta la guida di Analysis Workspace.

In questa pagina