Aggiornare una richiesta

Dopo aver aggiornato le richieste con modifiche, filtri o per visualizzare dati più recenti, è possibile aggiornarle. È possibile selezionare più richieste in un foglio di lavoro e aggiornarle tutte contemporaneamente.

Se aumenti l’intervallo di date di una richiesta e quindi aggiorni la richiesta, Report Builder aggiunge celle per accogliere il numero aggiunto di periodi.

  1. Creare ed eseguire una richiesta.

  2. Dopo aver modificato la richiesta, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla richiesta, quindi scegli Refresh Request dal menu di scelta rapida. In alternativa, fai clic su nella richiesta, quindi fai clic su Refresh nella barra degli strumenti.)

    Il sistema visualizza Refresh Requests forma:

    Data adesso: La data su cui desideri basare l’aggiornamento. Noto anche come As Of data.

    Imposta su Data corrente per le azioni di aggiornamento future: L'attivazione di questa opzione indica al generatore di report di utilizzare sempre la data corrente come Now (o As Of) data. Per ripristinare questa impostazione, fai clic su Options nella barra degli strumenti.

  3. Fai clic su OK (Usa modello di attribuzione non predefinito).

    Quando un aggiornamento ha esito positivo, il sistema lo segnala con un’icona verde sul Request Manager.

In questa pagina