Pannello Tempo di riproduzione dei contenuti multimediali

I clienti di Media Analytics possono analizzare il tempo di riproduzione per capire dove si è verificato un picco di concorrenza o un calo, per fornire informazioni approfondite sulla qualità dei contenuti e sul coinvolgimento dei visualizzatori, utili per risolvere eventuali problemi o pianificare un adeguamento per volume o scala.

In Analysis Workspace, Playback Time Spent (Tempo di riproduzione trascorso) corrisponde alla quantità di tempo impiegato per visualizzare i flussi multimediali in un momento specifico e include pausa, buffer e tempo di avvio.

Il pannello Playback Time Spent (Tempo di riproduzione trascorso) consente di analizzare le riproduzioni nel tempo, con dettagli sul picco di concorrenza e con la possibilità di suddividerli e confrontarli. Per accedere al pannello Playback Time Spent (Tempo di riproduzione trascorso), passa a una suite di rapporti i cui sono abilitati i componenti Media Analytics. Fai clic sull’icona del pannello all’estrema sinistra, quindi trascina il pannello nel progetto Analysis Workspace.

Questo pannello include anche una nuova funzionalità calendario che consente di selezionare e visualizzare meno di 24 ore. Questo può essere applicato all’intero pannello, oppure puoi creare dei segmenti con periodi di tempo consecutivi in modo da poter tenere traccia del lead-in/lead-out del pubblico tra diversi programmi o sezioni di programmi. Una volta inseriti almeno due di questi segmenti di date, un’opzione con pulsanti di scelta per Date Sequence Display (Visualizzazione sequenza di date) consente di scegliere se sovrapporre le linee con un inizio comune dell’asse X oppure se mostrarle in sequenza ciascuna con un proprio inizio dell’asse X.

In questa pagina