Marca temporale opzionale

Combina i dati con marca temporale e non in un’unica suite di rapporti.

Marca temporale opzionale consente di:

  • Inserite sia i dati con marca temporale sia quelli privi di marca nella stessa suite per report globale.
  • Inviate dati con marca temporale da un app per dispositivo mobile a una suite per report globale.
  • Aggiornate le app per poter utilizzare il monitoraggio offline senza dover creare per una suite per report.
IMPORTANTE

Se utilizzi Marca temporale opzionale, non impostare s.visitorID su dati con marca temporale già esistente. Questo può portare a dati fuori ordine e influire negativamente sui calcoli dei tempi (come i valori del tempo trascorso), sull’attribuzione (persistenza eVar), sui conteggi di numero di visite/visite e sui rapporti sui percorsi.

NOTA

I dati della sessione abilitati per le marche temporali vengono conservati per un massimo di 92 giorni. Ciò significa che una visita/sessione sarà "tenuta aperta" per 92 giorni, mentre qualsiasi hit aggiuntivo, che non sia di 30 minuti dopo l’hit precedente (in hit time), può ancora essere incluso nella stessa visita/sessione. Eventuali hit "vecchi" ricevuti in ordine produrranno risultati "sconosciuti", in quanto diversi fattori (segmentazione, allocazione, scadenza, ecc.) Influenza se questi hit verranno inclusi o meno nel reporting.

Nuove suite di rapporti

  • Se creata da un modello, per impostazione predefinita una nuova suite di rapporti utilizza Marca temporale opzionale per impostazione predefinita.

    (Puoi creare una nuova suite di rapporti da un modello in Amministratore > Suite di rapporti > Crea nuovo > Suite di rapporti.)

  • Se viene copiata da una suite di rapporti esistente, la nuova suite di rapporti eredita l’impostazione relativa alla marca temporale dall’originale, tra cui:

    • Marca temporale non consentita (impostazione supportata s.visitorID)
    • Marca temporale necessaria (impostazione di s.visitorID non supportata)
    • Marca temporale opzionale (impostazione supportata s.visitorID ma non sugli hit con marca temporale)

Per modificare le suite di rapporti esistenti in Marca temporale opzionale

  1. Vai a Amministratore > Suite di rapporti > Modifica impostazioni > Generale > Configurazione timestamp.

  2. Seleziona la casella Converti suite di rapporti selezionate in Marca temporale opzionale .

    In questo modo la suite di rapporti verrà modificata in Marca temporale opzionale.

NOTA

Se una suite di rapporti è stata impostata su Marca temporale opzionale, per modificare questa impostazione con qualsiasi altra impostazione, contatta l’Assistenza clienti di Adobe.

In questa pagina