Pulizia dei valori in un rapporto

È possibile stabilire una corrispondenza tra i valori e gli errori ortografici più comuni e aggiornarli in modo che vengano visualizzati correttamente nei rapporti.

Per evitare di corrispondere inavvertitamente ad altri valori, utilizzate l’opzione di corrispondenza più restrittiva disponibile. È possibile eseguire un rapporto sulla variabile (prop1 nell’esempio seguente) e cercare i termini selezionati per sostituire per assicurarsi che non corrisponda a valori non desiderati. I confronti tra stringhe non fanno distinzione tra maiuscole e minuscole.

Set di regole Valore
Condizione Se prop1 inizia con Shopping
Azione Sovrascrivi valore di prop1 a valore personalizzato Shopping

Ad esempio:

In questa pagina